ZUZANA BORYSLAWSKA-Le lacrime.Poesia di libertà.

Tolsero gli artigli al gatto
e volevano che graffiasse
tolsero le voce all’usignolo
e volevano che cantasse
tolsero l’argilla alla terra
e volevano  che fiorisse
 
ci hanno tolto le lacrime
e vogliono
che ridiamo.
———————————————
 
 
 
 
 
About these ads

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. silvia
    feb 01, 2010 @ 07:41:16

    sono d’accordo con Drimer…..mai sottostare alle imposizioni, da qualsiasi parte esse vengano! ciao cara amica un abbraccio, sempre bellissime le poesie che scegli!

    Rispondi

  2. sergio
    feb 01, 2010 @ 12:24:10

    vero: snaturare e pretendere la naturalità—paradossalmente tutto torna.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 48 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: